Palchi a Vista

La rassegna estiva di spettacoli all'aperto del Centro Culturale Artemista!

Il tuo acquisto vale molto! Con il tuo biglietto aiuti la ripresa dell'attività di ArteMista e degli artisti coinvolti.
Sostieni la cultura!

9-10-11 LUGLIO

Modalità aereo

Teatro per tutti!

La Famiglia Mirabella, compagnia teatrale a conduzione familiare, rappresentate durante una performance dal vivo.
Senza titolo-1.png

Venerdì 9 Luglio 2021

Orario: 21:00

 

Di e con: 

Julián De Rosa

Espressioni artistiche diverse che si incontrano e passano da magia a clownerie alla velocità di uno schiocco di dita. Numeri comici, abilità, improvvisazione, colpi di scena e imprevisti si alternano per un divertimento e stupore assicurato.
Julian è un artista istrionico che unisce grande tecnica e spontaneità, le sue performance sono ricche di scene di varietà con un pizzico di follia, esperto nell'arte magica e tecniche di circo.
Uno spettacolo per tutte le età nel quale il coinvolgimento degli spettatori è una componente fondamentale.

16-17-18 LUGLIO

Domino - La Mandirola

Venerdì 16 Luglio 2021

Orario: 21:00

Domino

Performance di danza

Coproduzione Perypezye Urbane e Versiliadanza

Di Tommaso Serratore
Con: Tommaso Serratore e Sara Sguotti 

Un progetto che esplora la dimensione del tempo attraverso la sperimentazione di
diversi stati: equilibrio, caduta e risalita che hanno una risonanza sia nell’individuo che nella dimensione collettiva. 
Il lavoro mette in ascolto le risposte che scaturiscono a partire dai cambiamenti di stato e vuole indagare lo sviluppo dei processi di causa-effetto innescando una riflessione sulle ricadute della storia e del nostro presente sulla vita futura di ciascuno.

 

La Mandirola

Piano e voce

"Cantautrice precaria a tempo indeterminato", cantante e pianista con una ricca formazione teatrale, dal 2016 coltiva la sua passione per la musica popolare partecipando a numerosi festival in Europa e Sudamerica.

bollino-petit-cabaret.png
Senza titolo-4-min.png

Guidate dal vento
Verso la terra perduta

Alessandro Chieregato in scena nello spettacolo "Cambiamo Gioco"
Senza titolo-2.png

Sabato 10 Luglio 2021

Orario: 21:00

Chorós Teatro e Calypso
Testo di Giulia Sara Borghi e Stefania Buraschi

Fine anni ’80, un salone di un ristorante ospita un banchetto nuziale. Una cittadina di provincia, in cui la vita è oppressa dalla presenza di una grande fabbrica di lavorazione di cemento-amianto. Una comunità che sembra aver accettato ormai la propria drammatica condizione, ostaggio della necessità di un salario a fine mese, dove il lavoro è visto come una certezza, e le ricadute sulla salute dei cittadini come qualcosa di futuro e incerto, un rischio da sostenere, un prezzo da pagare.

Di Bianco Vestita è l'esito di creazione artistica sociale che ha visto la partecipazione insieme di attori, cittadine e cittadini, tecnici e operatori teatrali.

Sabato 17 Luglio 2021

Orario: 21:00

INGRESSO GRATUITO

Guidate dal vento
Lancio del libro di Marzia Alati

Otto sono le donne che, con pazienza e determinazione, hanno messo in moto processi comunitari, all’interno di progetti che integrano tutti gli elementi della comunità, senza nessuna distinzione di sesso, etnia, abilità o religione. Ogni donna, guidata da uno degli otto venti principali della Rosa dei venti, porta la propria esperienza, il proprio vissuto e tocca temi universali.

Verso la terra perduta

Debutto del film di Sara Tettamanti

Il cortometraggio mostra il bisogno, latente o espresso, di un legame genuino tra le persone e i propri territori e la ricerca di un senso collettivo di appartenenza a fronte di uno scollamento occidentale dalle radici che ci legano e connettono con la comunità

e la natura.

bollino-concerto-tra-gli-orti.png
Senza titolo-5.png

Storie dall'alveare

Spettacolo per famiglie!

La compagnia In Scena Veritas sul palco nella rappresentazione di Hansel e Gretel
Senza titolo-3.png

Domenica 11 Luglio 2021

Orario: 16:30

Associazione Teatrale In Scena Veritas

Con: Manuela Malaga e Maria Elisa Calderoni
Narratore: Alessandro Chieregat

Questa favola racconta della vita dell’alveare attraverso le avventure della
piccola ape Melissa, tenacemente desiderosa di andare alla scoperta del
mondo e alla quale verrà dato un compito importante per tutto l’alveare:
imparare la magica danza delle api ed insegnarla a tutte le sue compagne.
La trama di questa favola divertente e movimentata, vede l’ape Melissa e le
sue compagne di avventura coinvolte in un vorticoso susseguirsi di situazioni, “mosse” e inghippi da risolvere, fino ad arrivare, sul finale, alla magica danza liberatoria, espressione di felicità e libertà.
Una storia che parla della natura e dei suoi “personaggi”, ma che
racconta anche di curiosità, forza, coraggio e gioia.

Sulle tracce dell'uomo

Spettacolo per famiglie!

Domenica 18 Luglio 2021

Orario: 16:30

Associazione Artemista

Regia di: Mauro Buttafava

Con: Alessandro Chieregato e Elisa Pifferi

Un gruppo di animali vive in una piccola riserva naturale sopravvissuta all'inesorabile avanzamento della città degli uomini. Ma anche quest'ultimo angolo in contaminato si sta re stringendo e costringe gli animali a spostarsi, a cercare altri spazi dove vivere; ma questi luoghi non esistono più. L'unica soluzione sembra essere quella di adeguarsi al modello di vita degli uomini. Ed è quello che gli animali cerche ranno di fare guidati da un particolare informatore che quel mondo sembra conoscere bene. Ma sarà davvero questa la soluzione giusta?

Lo spettacolo porta in scena il modello di

vita occidentale, giocando ad interpretare un gruppo di ani mali i cui comportamenti ricordano molto quelli dell'uomo...

Attraverso la comicità e la leggerezza dei personaggi, fornisce un approccio ecologico con un linguaggio comprensibile e coinvolgente anche per i più piccoli.

bollino-storie-sempre-in-mezzo-ai-piedi.
Senza titolo-6.png

Tutti gli spettacoli sono all'aperto nel pieno rispetto delle normative di contenimento del contagio del COVID-19.

Abbiamo posizionato i posti a sedere a distanza di sicurezza e il Centro Culturale ArteMista sarà attrezzato con tutti i dispositivi di sicurezza necessari.

È obbligatoria la prenotazione online e vi chiediamo di effettuarla con anticipo, per aiutarci a organizzare i posti a sedere.

Non esitate a contattarci per qualunque chiarimento, trovate i nostri contatti in fondo alla pagina.