DONNE AL TELEFONO

soliloqui e sproloqui liberamente ispirati ai personaggi di Franca Valeri, Anna Marchesini e Silvia Ziche

 

Donne al telefono è uno spettacolo vivace sulle donne che sanno ridere e che fanno ridere.

Laura Ferrari ed Elisa Pifferi si alternano nell'interpretazione di figure femminili al limite del grottesco e giocano con continui travestimenti, attraversando personaggi della comicità televisiva e caricature di donne del mondo del fumetto.

Dal mondo di Franca Valeri emergono personaggi ai quali ci si ispira per raccontare una visione borghese surreale.

Con la sessuologa il pubblico si lascia andare alla risata stimolata dalle provocazioni e dalla pungente ironia del personaggio ispirato ad Anna Marchesini.

Le avventure amorose raccontate da Silvia Ziche forniscono lo spunto per affrontare le dinamiche di coppia con un linguaggio giocoso proprio delle vignette a fumetti.

 

Lo spettacolo alterna monologhi a dialoghi che interagiscono con la componente musicale.

Mauro Buttafava e Marta Sacchi accompagnano le evoluzioni dei personaggi suonando clarinetti, sax, chitarre, tastiere e percussioni ...tutto da un comodo sofà.

 

Uno spettacolo ironico, leggero e piacevole. I personaggi stuzzicano lo spettatore, che si può riconoscere in diversi passaggi.

La vicinanza che si crea con il pubblico innesca un clima di divertimento condiviso e crescente scena dopo scena.

L’impronta comica dello spettacolo è rafforzata dall’energica complicità tra attori e musicisti.

 

di e con Laura Ferrari e Elisa Pifferi

improvvisazioni musicali Mauro Buttafava e Marta Sacchi

regia Mauro Buttafava